| Home | Cerca | Galleria Immagini | The Mellophonium Bookshop |
mercoledý 12 agosto 2020
Direttore: Romano Lupi
Responsabile online: Marco Scolesi
| News | Articoli | Rassegne | Recensioni | Interviste |
Recensioni
Recensendo [cd]: "New things" di Franco D'Andrea
Scritto da Marco Scolesi   
martedý 02 giugno 2020
Ogni nuova pubblicazione in cd del maestro Franco D'Andrea per noi del Mellophonium.it rappresenta un evento, uno dei momenti più attesi. Non a caso, nei nostri Best Jazz di fine anno, il pianista di Merano è sempre in testa alla sezione miglior disco italiano. E probabilmente sarà così, anche a costo di essere ripetitivi, in questo anomalo 2020. Il nuovo lavoro, un doppio cd, si intitola “New things” ed è stato pubblicato dall'etichetta Parco della Musica. D'Andrea, leader al pianoforte, è accompagnato da Enrico Terragnoli alla chitarra ed elettronica e da Mirko Cisilino alla tromba. L'amalgama è ottima e le combinazioni sonore abbracciano un'ampia gamma di riferimenti, dal jazz classico dei primi pionieri all’Africa, abbracciando la musica del ‘900. Ma soprattutto il progetto conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, l'irrequietezza del maestro, mai domo o soddisfatto, in continua ricerca ed evoluzione sonora (e crediamo personale). In totale 13 brani, che propongono all'ascoltatore una notevole esperienza musicale. Un viaggio nella “musica nuova”, appunto, che sa unire sapientemente tradizione e modernità. D'Andrea è sperimentale e classico al tempo stesso, è avanti in tutti i sensi. E' aperto e innovativo, come testimoniano le tracce di "New things", che regala a questo difficile 2020 un momento di grande conforto, di luce. Sapere che c'è il maestro D'Andrea in circolazione con nuovi progetti fa bene alle orecchie e al cuore.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 7 - 7 di 543
© 2020 The Mellophonium Online | P.I. 01241050085

 
Iscritto all'Albo della stampa periodica del Tribunale di Sanremo. Autorizzazione n░ 1/03 del 4.2.2003
Seguici su: