| Home | Cerca | Galleria Immagini | The Mellophonium Bookshop |
sabato 15 maggio 2021
Direttore: Romano Lupi
Responsabile online: Marco Scolesi
| News | Articoli | Rassegne | Recensioni | Interviste |
Recensioni
Recensendo [cd]: "Bud Powell in the 21st century"
Scritto da Adriano Ghirardo   
lunedý 15 marzo 2021
Il percorso musicale di Iverson è esemplificativo della convivenza fra il desiderio di sperimentare nuove strade e quello di salvaguardare la tradizione. Infatti, nonostante la sua fama presso il grande pubblico sia dovuta soprattutto al progetto The Bad Plus che ha contribuito ad innovare il piano trio, sono state parecchie le incisioni in cui ha omaggiato i grandi compositori della storia del jazz. Se il collegamento col pianismo spigoloso di Monk (di cui ha curato il concerto per il centenario della nascita alla Duke University) sembra maggiormente nelle sue corde non deve stupire l'ammirazione che Iverson mostra per il virtuoso Bud Powell. In questo live, tenutosi a Umbria Jazz nel 2019, il pianista statunitense si accompagna ai fiati di Ingrid Jensen e Dayna Stephens, alla sezione ritmica formata da Ben Street e Lewis Nash e all'Umbria Jazz Orchestra per un progetto commissionato dalla direzione artistica del festival. Powell ha inciso i suoi capolavori soprattutto in trio o in quintetto ma la presenza di una big band ne arricchisce le nuances senza sottrarre la carica emotiva di uno dei giganti del Bop. “Bouncin' with Bud”, “Celia”, “I'll keep lovin' you”, “Tempus fugit”, “Un poco loco”, “Dance of the infidels” e “52 nd Street” sono i capolavori di Powell presenti in questo live insieme ad alcune composizioni del leader che riprende spunti di improvvisazioni dell'epoca per svilupparle spesso in forma orchestrale denotando buone doti di arrangiamento. Se una pecca va trovata è nell'enfasi del titolo che fa immaginare una radicale attualizzazione del linguaggio powelliano. Non ci troviamo di fronte ad un “Change of the century”, per citare un capolavoro di Ornette, ma di una buona rilettura dell'opera di un genio che non ha avuto, in vita, il riconoscimento che meritava.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 7 - 7 di 578
© 2021 The Mellophonium Online | P.I. 01241050085

 
Iscritto all'Albo della stampa periodica del Tribunale di Sanremo. Autorizzazione n░ 1/03 del 4.2.2003
Seguici su: