| Home | Cerca | Galleria Immagini | The Mellophonium Bookshop |
sabato 02 dicembre 2023
Direttore: Romano Lupi
Responsabile online: Marco Scolesi
| News | Articoli | Rassegne | Recensioni | Interviste |
Recensioni
Recensendo [cd]: "Escape" di Laviano-Martino-Scrignoli
Scritto da Adriano Ghirardo   
lunedý 20 novembre 2023
Il sax di Giulio Martino, la chitarra di Valerio Scrignoli e la batteria di Alfredo Laviano costituiscono un gruppo affiatato che, nel corso degli anni, ha prodotto interessanti lavori discografici. La scelta della formazione senza basso risulta sia una “fuga” dai legami armonici più stringenti che consente una maggiore libertà creativa che un omaggio, talvolta palese, all'estetica del trio composto da Lovano, Frisell e Motian. Nel repertorio confluiscono le diverse influenze dei tre musicisti: da Monk e Coltrane - già omaggiati nei dischi “Pannonica” e “Changing Trane”, e qui presenti con “Ask me now”, “Misterioso” e “Naima” - ai Beatles reinventati alla luce della propria personalità (“Lucy in the sky with diamonds”, “Come together” e “Norwegian wood”). Oltre allo standard “Alice in wonderland”, che apre questo riuscito progetto, fa piacere riascoltare due classici della recentemente scomparsa Carla Bley e segnatamente "Lawns" e "Ida Lupino". La voglia di sfuggire dalle strutture e dalla complicata realtà può anche dipendere dal fatto di avere inciso il disco durante l'estate del 2020 segnata dalle paure della pandemia. E la musica, il jazz in particolare, ha questa capacità di farci sognare un mondo diverso e più libero di quello in cui viviamo.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 2 - 2 di 649