| Home | Cerca | Galleria Immagini | The Mellophonium Bookshop |
domenica 16 giugno 2024
Direttore: Romano Lupi
Responsabile online: Marco Scolesi
| News | Articoli | Rassegne | Recensioni | Interviste |
Laigueglia: il Percfest 2024 dal 20 al 23 giugno. Sulla Terrazza Drake, Bonaccorso e Danilo Rea
Scritto da Adriano Ghirardo   
martedì 04 giugno 2024
LAIGUEGLIA - “La festa europea del jazz e delle percussioni”, più semplicemente nota come Percfest, torna anche quest’anno, per la 28a edizione, dal 20 al 23 giugno, nella Terrazza Giuseppe Giuliano di Laigueglia. La programmazione, sapientemente curata dallo storico direttore artistico Rosario Bonaccorso, prevede due concerti a serata (inizio ore 21.30 e 22.30).
 
IL PROGRAMMA 2024

Giovedì 20 giugno: Francesca Tandoi e Eleonora Strino D.U.O. a seguire Hamid Drake e Pasquale Mirra
 
Venerdì 21 giugno: in collaborazione con Jando Music As Madalenas (Cristina Renzetti, Tati Valle, Bruno Marcozzi) a seguire Rosario Bonaccorso New Quintet “Senza far rumore” (Rosario Bonaccorso, Olivia Trummer, Fulvio Sigurtà, Roberto Taufic, Fausto Beccalossi)
 
Sabato 22 giugno: Sandy Patton Jazz Quintet (Sandy Patton, Gregor Storf, Lothar Kraft, Aldo Zunino, Marcello Repola) a seguire Tullio De Piscopo, Dado Moroni, Rosario Bonaccorso The Trio “Around Pino Daniele”
 
Domenica 23 giugno: Fulvio Sigurtà-Stefano Onorati Quartet “Extended singularity” (Fulvio Sigurtà, Stefano Onorati, Gabriele Evangelista, Alessandro Paternesi) a seguire Danilo Rea (piano solo e trio con Ellade Bandini e Rosario Bonaccorso)
 
Prevendite on-line e nelle rivendite autorizzate Ciaotickets. Informazioni www.percfest.it.
 
Il 4° Peillon Jazz Festival dal 28 giugno all'1 luglio. Anteprime a Nizza il 7 e 14 giugno
Scritto da Marco Scolesi   
venerdì 07 giugno 2024
PEILLON - Il Peillon Jazz Festival nel 2024 giunge alla quarta edizione e si svolgerà dal 28 giugno all'1 luglio. In programma quattro serate con Airelle Besson in duetto con Lionel Suarez, il gruppo Monsieur Mala, il pianista Pierre Alain Goualch che omaggerà Claude Nougaro con David Lynx, la violinista Aurore Voilqué, Pierre Bertrand che omaggerà Joe Henderson, Rolando Luna, Ludovic Louis e il pianista Enrico Pieranunzi con al suo fianco il contrabbassista Diego Imbert e il batterista André Ceccarelli (Eurostar Trio).

IL PROGRAMMA

Venerdì 28 giugno ore 20.45 Airelle Besson e Lionel Suarez, ore 22.15 Rolando Luna (pianoforte) in quartetto. Sabato 29 giugno ore 20.45 Monsieur Mala, ore 22.15 "Omaggio a Joe Henderson" con Pierre Bertrand (sax) e Diego Urcola (tromba). Domenica 30 giugno ore 19 Thomas Layrac (pianoforte), ore 20.45 "Omaggio a Claude Nougaro" con Pierre Alain Goualch (pianoforte) e David Lynx (voce), ore 22.15 Ludovic Louis (tromba). Lunedì 1 luglio ore 20.45 Enrico Pieranunzi Eurostar Trio, ore 22.15 Aurore Voilqué (violino) in quintetto.

PREVENDITE

Biglietti 30 euro per serata, pass per tutto il festival 100 euro. Due le biglietterie: Fnac e Weezevent, on line sulla pagina Faceboook Peillon Jazz Festival. In alternativa si potranno acquistare sul posto prima dei concerti.

ANTEPRIME

Il festival sarà preceduto da due serate a Nizza. Venerdì 7 giugno alla Salle Laure Ecard ore 19 Pierre Alain Goualch (pianoforte), Diego Imbert (contrabbasso) e André Ceccarelli (batteria). Venerdì 14 giugno "Ciné-Concert" al Pathé Cinéma-Gare du Sud ore 19 Eric Légnini & Stéphane Belmondo concerto omaggio a Chet Baker con proiezione del film “Born to be blue”.

INFORMAZIONI PRATICHE

Peillon è un borgo dell'entroterra che si trova a meno di 20 km da Nizza. Parcheggio e navette gratuite. Sul posto 2 ristoranti, 2 foodtrucks, 1 buvette e socca locale (farinata).